Rete di Ateneo

GENUAnet

GENUAnet, che ha lo scopo di collegare tutte le aree, distribuite sia in ambito cittadino che regionale, ove sono ubicate sedi dedicate alla didattica, alla ricerca e agli uffici amministrativi dell’Ateneo, è quasi completamente realizzata in fibra ottica.

I principali collegamenti (i più importanti realizzati attraverso un doppio percorso al fine di aumentarne l’affidabilità) interessano:
- l'Amministrazione Centrale (Via Balbi, 5, Via Bensa, Palazzo Belimbau),
- la Facoltà di Giurisprudenza (Via Balbi 22 e 30),
- la Facoltà di Architettura (Stradone S.Agostino) e Casa Paganini (Piazza S. Maria in Passione, 34),
- la Facoltà di Ingegneria (Via all’Opera Pia, Via Montallegro, Fiera del Mare),
- la Facoltà di Medicina (Via Benedetto XV, Polo Ex Saiwa),
- la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali (Via Benedetto XV, Polo di Valle Puggia),
- Facoltà di Farmacia (Via Benedetto XV, Viale Cembrano),
- C.S.I.T.A e i Campus di Savona e Imperia.

Sono inoltre collegate a GENUAnet, attraverso una VPN privata realizzata dal fornitore Fastweb S.p.A.:
- le sedi della Facoltà di Scienze Politiche (Largo Zecca),
- il DIPE (c/o ospedale Gaslini),
- il DOBIG (c/o Azienda Ospedaliera San Martino),
- il DIPTERIS (sede di Santa Margherita), l’A.R.S.S.U (Via Balbi, 5),
- il Campus della Spezia.

GENUAnet è inoltre collegata alla rete nazionale per la ricerca GARR e, mediante questa, alla rete Internet, attraverso un doppio percorso in fibra ottica ad una velocità di 1 Gbps.

Consulta la mappa di GENUAnet.

GenuaWifi

GenuaWifi è la rete wireless dell’Ateneo che ha come scopo principale quello di fornire la connettività radio nei punti di aggregazione studentesca più significativi.
È costituita da 150 punti di accesso distribuiti in tutte le sedi di Genova, Savona, Imperia e La Spezia dell’Ateneo. Il settore gestisce e monitorizza l’intera rete attraverso un sistema centralizzato, ne cura anche ogni ampliamento richiesto dalle strutture universitarie.

Consulta il sito di GenuaWifi.