Guida per la pulizia del browser

Durante il suo utilizzo il browser (termine tecnico che indica il programma che si usa per navigare su internet) salva molti dati che ne velocizzano l’uso e ne permettono il funzionamento. Questi dati vanno a accumularsi in una memoria detta Cache, che può essere svuotata dall’utente. Tale operazione permette di ripulire il browser e in molti casi di risolvere alcuni problemi tecnici.

L’operazione è diversa a seconda del browser che si utilizza. Riportiamo qui di seguito una guida per i browser più utilizzati.

Internet Explorer

  • Aprire il menu "Strumenti"
  • Fare click su “Opzioni Internet”
  • Successivamente nella scheda generale (la prima che si apre solitamente), fare click su elimina
  • Mettere la spunta su tutte le voci e premere elimina
  • Alla finestra successiva premere Ok
  • Riavviare il browser


    

    

Mozilla Firefox

  • Aprire il menu "Strumenti"e cliccare su "Opzioni" oppure cliccare il tasto con le lineette a destra e selezionare "Opzioni"
  • Selezionare la scheda "Privacy"
  • Premere “cancellare la cronologia recente”
  • Mettere la spunta in tutte le voci e premere “Cancella adesso"

        

Google Chrome

  • Accedere alla finestra per cancellare i dati di navigazione (tasto lineette in alto a destra, "Impostazioni" e sotto la dicitura "Privacy" premere "Cancella dati di navigazione..."
  • Oppure accedere direttamente alla finestra incollando nella barra dell’indirizzo "chrome://settings/clearBrowserData"
  • Nel campo "Cancella i seguenti elementi da" selezionare "tutto"
  • Spuntare le voci “Immagini e file memorizzati nella cache” e "Dati della Compilazione automatica dei moduli” e, a vostra scelta, anche le altre voci (selezionarle tutte per una pulizia completa)
  • Confermare l’operazione con “Cancella dati di navigazione
  • Riavviare il browser

Safari

  • Visualizzare il menu “Sviluppo”
  • Da menù “Safari” scegliere “Preferenze” e successivamente la scheda "Avanzate"
  • Selezionare “Mostra menù sviluppo nella barra del menù”
  • Dal menu "Sviluppo" selezionare la voce “Vuota la cache”