Festival della Scienza - Call for proposals 2015

È aperta la Call for proposals per la tredicesima edizione del Festival della Scienza, che si terrà a Genova dal 22 ottobre al 1 novembre 2015 e avrà come parola chiave l’Equilibrio.
Termine per la presentazione delle proposte: 14.02.2015

“Quale importanza ha l’equilibrio per l’uomo, per la società, per gli organismi viventi, per la scienza, per la sostenibilità del nostro pianeta? Una domanda che si apre a molteplici risposte. Un tema che nel corso del 2015 verrà affrontato da Expo Milano 2015 e che il Festival della Scienza approfondirà da un punto di vista scientifico.”

Come nelle precedenti edizioni, il Festival vuole coinvolgere il maggior numero possibile di persone e istituzioni operanti sia sul territorio italiano sia in ambito internazionale fin dall’inizio del processo di ideazione dei contenuti del programma.

Particolare importanza viene conferita al carattere interattivo degli eventi proposti, per avvicinare il pubblico al mondo della scienza e della tecnologia in maniera al contempo divertente ed efficace.

L’invito sollecita proposte in questo spirito per le seguenti tipologie di eventi:

  • Conferenza: incontro, dibattito, convegno, lectio magistralis, presentazione di libri e conferenza spettacolo. Per ogni conferenza è possibile inserire al massimo 4 relatori (moderatore incluso) e per ognuno è obbligatorio fornire biografia e dati anagrafici.
  • Mostra: evento espositivo, interattivo e non, fruibile sia con il supporto di animatori scientifici del festival che autonomamente. Possono essere considerate “mostre” anche singoli exhibit.
  • Laboratorio: attività esclusivamente interattiva, fruibile solo con il supporto di animatori scientifici del festival.
  • Evento speciale: attività la cui durata è inferiore all’intero periodo del Festival, che non può essere replicata più volte nella stessa giornata, le cui caratteristiche prevedono un coinvolgimento diretto del pubblico. Possono essere considerati eventi speciali: attività spettacolari di piazza.
  • Spettacolo: shows, spettacoli teatrali, spettacoli musicali.

Tutte le proposte inviate verranno valutate dal Consiglio Scientifico del Festival della Scienza che, a suo insindacabile giudizio, valuterà, in collaborazione con lo staff organizzativo, gli eventi che potranno far parte del programma ufficiale della prossima edizione del Festival.

Le proposte verranno valutate sulla base dei seguenti criteri:

  • interesse dell’argomento e dei contenuti scientifici proposti
  • chiarezza e precisione nella compilazione del form e nell’esposizione della proposta
  • cura e attenzione della componente comunicativa e relazionale
  • attinenza con la parola chiave e con le tematiche dell’anno
  • autorevolezza del referente scientifico
  • fattibilità operativa
  • interattività
  • originalità

È possibile richiedere al Festival della Scienza un contributo economico per la realizzazione dell’evento. L'eventuale accettazione della proposta non comporta l'accettazione delle richieste economiche: la concessione o meno di un contributo è a totale discrezione del Festival della Scienza.

Oltre a seguire come di consueto l’iter per la registrazione e l’inserimento on-line delle proposte sul sito del Festival, come specificato in calce, occorre comunicare i loro elementi essenziali inviando una email a portavoce@unige.it, specificando nell’oggetto “Festival della Scienza”.

Tale comunicazione ha la sola finalità di essere portati tempestivamente a conoscenza delle proposte formulate dall’Università, con l’obiettivo di favorire una comunicazione coordinata ai media.

Ogni soggetto proponente è consentito l'inserimento di non più di due proposte.

Per ulteriori informazioni e per accedere al sistema di inserimento delle proposte: http://www.festivalscienza.it/site/home/news/articolo10011358.html

16/01/2015