Sostituzione dell’attuale sistema di pagamenti on line UniGePAY 2.0

Dopo alcuni anni di sperimentazione, il sistema offerto da Poste Italiane si è rivelato complesso e poco governabile. Occorre specificare che è usato per il solo pagamento delle tasse studentesche, mentre potrebbe essere esteso a diverse altre tipologie.
Cogliendo l’occasione della nuova contrattualizzazione (gennaio 2011) con il Tesoriere , comune anche con ARSSU, si è avviata un’analisi della possibile sostituzione del Sistema on line delle Poste.

Progetto UniGePAY 2.0 prima fase: rilascio in test: entro 31 marzo 2011
Progetto UniGePAY 2.0 seconda fase: rilascio in test: entro 31 maggio - 15 giugno 2012
Ambito di prima applicazione: a partire dai pagamenti delle tasse studentesche di prima rata