Uso di SSH

Una volta completata la configurazione di SSH, potete copiare i file sul server, modificarli o cancellarli con gli stessi metodi utilizzati per le cartelle di Windows.

apertura profiloPer aprire la connessione con il server, selezionate il profilo salvato durante la configurazione cliccando su Profiles... [1].

Prestate attenzione al fatto che la vostra cartella sul server potrebbe contenere già dei file del sistema [2]: non cancellate o modificate i file con il nome che inizia per "." o che si trovano dentro la directory bin.

Per caricare un file o una cartella sul server, è sufficiente selezionarli dalla cartella del proprio computer e trascinarli sulla finestra di SSH

drag and drop

Utilizzando la versione 3 di SFTP, i diritti sui file caricati rispetteranno i valori preimpostati; nelle versioni precedenti, invece, una volta caricati, i file possono essere letti e modificati solo dal proprietario, per cui il server web non sarà ancora in grado di leggerli e presentarli a chi naviga per il sito.

maschera dei dirittiPer rendere i file visibili a tutti, occorre modificarne i diritti di accesso: selezionate i file interessati dalla finestra di SSH e cliccateci sopra con il tasto destro; dal menu selezionate la voce Properties...: apparirà la finestra riportata a fianco. Accertatevi che sia selezionato il diritto di lettura (read) per tutti gli utenti (other) [3]. Nel caso che il sito venga aggiornato da più persone, potete anche impostare i diritti di lettura e scrittura (write) per gli utenti del vostro gruppo.

Finite le operazioni di aggiornamento dei file, verificate che le pagine del sito funzionino correttamente.